fbpx

La Serie A più combattuta di sempre?

14 Gennaio 2021  |  Saverio Biliotti

Fare paragoni è sempre scomodo e di certo non è semplice. Però la Serie A che stiamo vivendo, in un periodo storico così complicato, è di certo una delle più belle e appassionanti di sempre.

Se era difficile prevedere un Milan primo e così solido, era ancora più impensabile una classifica così corta che raggruppasse tutte le migliori squadre del nostro campionato, tutte con le proprie possibilità di riuscita.

Ad oggi la classifica recita così: Milan 40pt, Inter 37pt, Roma 34pt. Dietro sia la Juve che l’Atalanta che il Napoli hanno una partita in meno ed hanno rispettivamente 33pt e 31pt (con il recupero tra Juventus e Napoli che assume un importanza pazzesca).

Leggermente attardata la Lazio, ma è probabile che possa rientrare a lottare sicuramente per la Champions.

Il grande fascino di questa stagione è sicuramente dettato dall’imprevedibilità, dai differenti impegni (l’Inter ad esempio, non ha le coppe europee) e dalla grande competitività di tutte le squadre di vertice.

Ha inciso, e non poco, la partenza un po’ a singhiozzo della Juve di Pirlo.

Adesso l’aspettativa si alza, e subito ci mette di fronte ad un turno a dir poco infuocato: Derby di Roma e Inter – Juventus, una giornata che dovrebbe ipoteticamente essere favorevole al Milan che andrà a Cagliari a giocare, ed anche all’Atalanta che se dovesse pure vincere il recupero con l’Udinese, rischia davvero di farsi avanti come pretendente per il tricolore.

Alla fine, in una campionato così equilibrato,  sognare non costa nulla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*