Nuova Mercurial CR7: Born Leader

21 Marzo 2018  |  Alessandro La Corte

Mercurial CR7: esce il sesto capitolo della collezione dedicata a Cristiano Ronaldo. La nuova versione celebra le imprese del fenomeno portoghese con la maglia della nazionale. In attesa del capitolo finale…

Di Cristiano Ronaldo ne abbiamo già parlato in tutte le salse. Troppo forte, troppo commerciale, troppo tutto. Davvero il principe del mondo Nike Football che, giustamente, con la sua figura ha dato una vera e propria svolta al proprio mercato.

Cosa aggiungere, allora, per descrivere questa nuova Mercurial CR7? Di materiale, in realtà, c’è n’è sempre. Come per le altre versioni, anche questa volta Nike ha richiamato con il look la tematica del pack. Che, per la prima volta, celebra le gesta di Cristiano con la maglia portoghese.

Tanta roba, allora. Eh si, perchè la storia di Ronaldo in nazionale è davvero ricca di spunti. Arrivato alla ribalta giovanissimo, il ragazzo ha fatto subito capire da che parte girava il vento, per dirla in termini nautici. Non troviamo migliore definizione, infatti, per l’Europeo giocato in casa e vissuto come autentico protagonista. Con tanto di lacrime finali a far innamorare un paese intero che, con lui, si disperava per la sconfitta con la Grecia.

Anche gli dei del calcio piangono. Specie se diciannovenni.

Si passa poi per svariate perle, tra cui questo gol ALLUCINANTE alla Spagna, che però il brillante Nani decide di invalidare. Tre mondiali (in attesa del quarto) e quattro Europei. E’ nell’ultima rassegna iridata che scatta la scintilla giusta.

Ormai alla guida di un’intera generazione che vede in lui la reincarnazione dei migliori eroi portoghesi, CR7 si esalta e esalta. Dopo aver lanciato, in semifinale, un vero e proprio scaldabagno nella porta del Galles, Ronaldo, causa infortunio, guida dalla panchina i compagni nella tiratissima finale con la Francia. Fino al trionfo finale, che vede l’iconica immagine di Cristiano che solleva al cielo il trofeo di campioni d’Europa.

Triunfo

La celebrazione di Nike

Le nuove Mercurial CR7 colgono davvero l’occasione al volo. A partire dalla colorazione, infatti, ogni dettaglio del look rende omaggio alle gesta di Cristiano con la maglia della nazionale lusitana.

Mercurial 360 CR7 Chapter VI: Pride of Portugal

La tomaia è interamente in colore “Kinetic Green”, guarda caso la colorazione della maglia ammirata a Euro 2016. Il contrasto con le sfumature nere e lo swoosh oro è ben studiato e offre una percezione davvero dinamica del prodotto. In effetti, chi meglio di Mercurial e di CR7 dovrebbe dare una sensazione di velocità estrema?

Dettagli tecnici e colorazione per chi non ha paura di farsi notare in campo e fuori

I dettagli iconici, nelle nuove Mercurial CR7, sono molti. A partire dal nuovo logo, che mixa sapientemente lo stile di Cristiano con la croce del Regno di Portogallo. Mica male, no? Anche la soletta interna riprende l’immagine, aggiungendo frasi che celebrano il campione di Madeira. La soletta e i tacchetti completano anche il look, con un Siren Red che offre il tocco di brillantezza che mancava.

“Che belle, ce le presti?” “No”

Aspetti tecnici

Tecnicamente, la nuova Mercurial CR7 fa parte della nuova nidiata di Mercurial 360, che hanno debuttato un mese fa. Spazio quindi a una concezione di calzatura davvero estrema, che avvolge interamente il piede come una seconda pelle. Flyknit, tecnologia ACC, nuova piastra d’appoggio: ecco gli ingredienti che abbiamo imparato a conoscere, declinati in salsa alla Cristiano Ronaldo.

Miglior giocatore, capitano, orgoglio nazionale: puro stile CR7

Insomma, davvero una combo letale. Per le difese avversarie, ovviamente. Ricordiamo che questa è il penultimo capitolo della saga che Nike Football ha dedicato al campione di Madeira e che questa sarà la colorazione che lo accompagnerà durante tutto il Mondiale.

Insomma, i portieri delle altre nazionali sono avvisati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*