fbpx

Shimano Ultegra XTE e XSE: il futuro è qui

La notizia era nell’aria ma ancora non potevamo darvi la conferma. Adesso, invece, dal 1 aprile è dominio pubblico: dopo aver salutato i fortunati Ultegra XTD e XSD, Shimano rilancia con i nuovi modelli Ultegra XTE e XSE. E non è un semplice restyling…

Sapevamo, e non sapevamo. Gennaio, sì, forse; marzo. Ah no, giugno. Infine, 1 aprile 2022: è la data in cui è stato tolto il cosiddetto “embargo” sui nuovi Ultegra di Shimano. Quelli grossi, da carpfishing e surfcasting.

E non, non è stato un pesce d’aprile.

Lo sapevamo da un po’, e avevamo visto anche un bellissimo video durante il meeting all’Oasi Olimpia – video che, per qualità e montaggio, speriamo vediate tutti presto perché è proudly made in Italy – ma conferme precise non ne avevamo ancora.

Finché sono arrivate le foto, la newsletter di Shimano Europa e i primi link con le caratteristiche tecniche.

E che dire, i nuovi Shimano Ultegra XTE e Ultegra XSE paiono bellini, n’evvero?

Fuori, e dentro

In genere quando Shimano aggiunge o modifica una letterina a nomi già esistenti, molti si preoccupano che il cambiamento sia solo “fumo” e niente arrosto. Pur non avendo sottomano i nuovi Ultegra XTE e XSE, ci pare di capire che, in realtà, rispetto ai fortunatissimi Ultegra XTD e XSD, i cambiamenti ci sono e non sono pochi.

Con una premessa: arrivare dopo l’Ultegra XTD (molto probabilmente il mulinello da carpfishing più venduto della storia) è come essere figlio di Maradona o di Ronaldo. La strada è tutt’altro che in discesa!

Partiamo dall’oscillazione: rallenta un pochino, perché i nuovi Ultegra XTE e XSE montano la Super Slow 5, che significa 45-55 avvolgimenti per ciclo. Insomma, se il filo prima si imbobinava bene, adesso lo fa ancora di più.

Altro cambiamento drastico è il materiale del corpo, che diventa il Ci4+. Abbiamo quindi un mulinello più rigido, solido e potente. Non necessariamente più leggero, perché a quanto pare i due nuovi gioiellini peseranno 600 grammi, cioè poco meno, però questo è da confermare: stiamo scrivendo senza il mulinello sottomano ma con la scheda tecnica che Shimano ci ha passato, e francamente non vediamo l’ora di provarli!

Novità è la lavorazione Rigid Cast dell’albero principale. E’ una tecnologia che Shimano ha inserito per ridurre la flessione dell’alberino durante i lanci più forti, quando il filo va a strozzare la bobina. Più prestazioni di lancio e più solidità…

Sotto il nome di Silent Drive invece c’è una tecnologia di lavorazione degli ingranaggi che riduce il rumore e le vibrazioni, oltre a dare maggiore fluidità al mulinello.

Per quanto riguarda la solidità, le parti interne in Hagane Gear garantiscono durata nel tempo, così come i cuscinetti S-AR-B, 4+1 anche in questa nuova versione dell’Ultegra.

Tra le cose che sono rimaste invariate, e che sono piaciute molto nell’edizione precedente dell’Ultegra, sono la frizione rapida Instant Drag, la capienza di oltre 500 metri di 0,35 (tipica dei taglia 14000 Shimano Big Pit) e la bobina di ricambio in alluminio forgiato a freddo (Alu Cold Forged).

Total Black

Se l’Ultegra XTD era nero, questo nuovo XTE lo è ancora di più. Così come se l’XSD era grigio, questo nuovo XSE è DAVVERO grigio. Mettiamola così: entrambi strizzano l’occhio ai colori degli AeroTechnium, e se da un lato fa un po’ effetto-clone, dall’altro c’è poco da dire. Sono belli.

Pur non avendolo in mano per un confronto, dalle immagini è chiaro come il corpo sia leggermente più compatto, seppur rimanga importante l’impatto della bobina, che ti fa capire subito dove il mulinello va a parare.

Per le considerazioni “tattili” torneremo ad aggiornarvi a breve, non appena ci sarà possibile toccare con mano questi nuovi mulinelli Shimano.

A chi ci chiede “quando potrò acquistarli?“, al momento non sappiamo dare una risposta. Forse fine maggio, forse giugno, forse più avanti: vi consigliamo di continuare a seguirci sui nostri canali social, Instagram (@sportitfishing), Facebook (SportIT Fishing) e YouTube (https://www.youtube.com/sportitcom) per rimanere aggiornati su tutte le novità di SportIT, Ultegra XTE e XSE compresi!

Ecco qui il video che abbiamo girato con Diego Arosio nel quartier generale di Shimano Italia:

Non abbiamo (volutamente) parlato del prezzo. Non è lo stesso della versione XTD, ma non è neanche troppo più alto.

Avranno pure la strada in salita, ma ci sembra che i due nuovi Ultegra abbiano comunque messo la marcia giusta…

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelline per esprimere il tuo voto

Valutazione 3.8 / 5. 6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*