Mizuno Wave Ibuki 2 GTX. Asciutti in coppia

15 Luglio 2019  |  Matteo Losa

“Black Power” per la giapponese da trail running in GORE-TEX.

Nera, come la notte. Cattiva… come una scarpa da trail deve essere.

Le Mizuno Wave Ibuki 2 GTX migliorano, anche se solo con piccoli particolari, la prima edizione della scarpa da trail made in Japan.

GTX per piedi asciutti

La sigla GTX, ovvero quella usata per indicare la versione in GORE-TEX, è il vero fiore all’occhiello della Ibuki 2 e consente di mantenere i piedi asciutti anche nelle condizioni più difficili.

Rispetto alla versione “normale”, ovviamente a risentirne è principalmente il peso, con circa 20 grammi in più che, siamo certi, non vi faranno rallentare.

SportIT Mizuno Wave Ibuki 2 GTX
La particolare suola X10 della Mizuno Wave Ibuki 2 GTX.

X e V nella suola

Sia nel nome del materiale di cui è composta (X10), sia nella forma, la X è una costante della Wave Ibuki 2 di Mizuno.

Il materiale anti abrasione consente di avere il giusto grip su ogni terreno, mentre la forma varia a seconda delle zone della suola, per consentire di essere sempre con i piedi ben piantati per terra ed evitare “scivolamenti” improvvisi.

La “V”, invece, la ritroviamo nelle zone esterne della suola, per essere d’aiuto nei tratti in discesa.

Il trail per tutti

La Mizuno Wave Ibuki 2 GTX potrebbe essere definita la “prima scarpa da trail”, per intenderci quella con cui si inizia.

Sia la forma, sia il peso, sia le caratteristiche non sono estremizzati e possono essere di grande aiuto per chi si approccia al Trail Running.

Insomma, la scarpa ideale per quelle “tapasciate” autunnali in collina con parecchi saliscendi, un po’ di fango, qualche roccia e poco asfalto.

SportIT - Mizuno Wave Ibuki 2 GTX Black
La Mizuno Wave Ibuki 2 GTX nelle versioni uomo e donna. Nessuna differenza.

Stabile e ammortizzata

Concetti che in casa Mizuno sono da sempre un must, ma anche nella Wave Ibuki 2 GTX sono stati rispettati.

La tecnologia Wave è il marchio di fabbrica del brand giapponese e anche in questo caso, per tutta la lunghezza della scarpa, l’onda garantisce la giusta ammortizzazione. Stesso discorso per la schiuma EL8, utilizzata nell’intersuola, più leggera rispetto all’EVA, ma soprattutto più reattiva.

Uguali in coppia

Scelta ormai inusuale, quella di presentare la colorazione uomo e donna senza differenze.

Una scelta controcorrente, ma assolutamente apprezzabile, almeno secondo il mio punto di vista.

L’occhio vuole la sua parte e vedere una bella coppia di runners, con la stessa scarpa, dello stesso colore, mi piace assai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*