Regali di Natale speciali… per runner speciali!

12 Dicembre 2019  |  Anna Maino

Natale si avvicina: cosa regalo a un runner? O meglio: cosa si regala un runner?

Di regali per chi corre ce ne possono essere tanti.

C’è tutto un mondo di accessori running che fa al caso di chi sta cercando un regalo per un appassionato di corsa: marsupi, portatelefoni, fasce luminose e catarifrangenti, calze tecniche.

Per non parlare di cappelli da running, scaldacollo e guanti da running.

Ma, come un bambino nel Paese dei balocchi, il runner di solito sogna la scarpa. Quella che vorrebbe avere o che non ha mai avuto.

Quella con cui affronterà i primi mesi dell’anno nuovo e le prime gare o tapasciate. Per un runner, la scarpa è come una macchina per un pilota. Deve farlo andare forte!

In questo articolo presentiamo tre tipologie di scarpe, una per un tipo di runner diverso.

Perché tutti i runners hanno esigenze diverse…

Per chi viaggia…

Primo caso: sei un runner esperto e hai un buon passo? Fa freddo ma tu non ti fermi mai?

La scarpa giusta è la Mizuno Wave Rider 23.

E’ sicuramente la scarpa che fa per te. Adatta a tutti i tipi di asfalto e terra compatta, classificata come scarpa con appoggio neutro, è rivolta ad un runner in cerca di buona ammortizzazione e allo stesso tempo velocità.

Ottima per distanze brevi, medie e lunghe, permette di muoverti a veocita’ comprese tra 4:30 e 5:00 al chilometro, assicurando ammortizzazione, stabilità e reattività, perche’ grazie all’”onda” (da qui il nome Wave) dell’intersuola, il piede rimane focalizzato e guidato nella fase di appoggio andando così a disperdere l’impatto.

Ricorda due notizie tecniche: il peso è 290 grammi per l’uomo e 240 grammi per la donna.

Per chi va fuoristrada

Freddo, umidità, fango e quell’odore inconfondibile di inverno: stai pensando di cominciare l’anno con le campestri?

Ecco, allora la tua scarpa è la Hoka One One Evo Jawz, sia in versione uomo sia in versione donna.

Quesa Hoka shoes è la scarpa da trail ideata per chi vuole prestazioni ottimali.

Con suola Vibram in gomma resistente, con tacchetti di 6 millimetri, garantisce massima sicurezza antiscivolo su percorsi sterrati e fangosi.

Se non vuoi le chiodate, ma vuoi buttarti nelle competizioni su terreni campestri curando la preparazione muscolare allora ti devi affidare alla Jawz.

Alcune caratteristiche tecniche da non trascurare: suola Vibram, intersuola molto ammortizzante che assorbe l’impatto col suolo, peso 204 grammi e drop da 3 millimetri.

Ah, e la tomaia è in tessuto molto leggero, resistente e traspirante per avvolgere il piede in una calzata confortevole. Il tallone è stretto, ma la pianta è comoda (si consiglia un numero in meno rispetto a quello abituale, quindi se hai il 43, compra una 42).

Per chi vuole correggersi

Hai una postura da pronatore? Sei una persona con problemi di schiena o articolazioni a causa del piede piatto?

Devi lasciarti guidare dalla Bedlam di Brooks.

Tutti i piedi, anche i piu’ “neutri”, in condizioni sfavorevoli o di stanchezza tendono a pronare; o meglio, deviare l’assetto corretto di appoggio e rullata tallone/avampiede.

Tutto questo comporta problemi alle articolazioni e alla muscolatura.

Bedlam, grazie alla guida in DNA applicata su tutto il perimetro della suola, limita moltissimo la devianza: la Bedlam e’ stata pensata per deviare delicatamente il piede nell’allineamento e ridurre l’interpronazione.

L’intersuola in DNA amp dona un alto ritorno di energia, rendendo la scarpa perfetta per un allenamento su starda ma anche su terreni battuti.

Tomaia con maglia senza cuciture leggera e traspirante con una linguetta nella zona del tallone che aiuta il bloccaggio del piede.

Dettagli tecnici: pesa 318 grammi nella versione maschile e 281 grammi nella femminile. Il drop, per entrambe le versioni, è di 6 mm.

Non ti basta?

Se tu che corri o la persona a cui devi fare il regalo non rientra in questa categorie, non preoccuparti, ti aiutiamo noi!

Scrivici una mail a info@sportit.com, oppure passa a trovarci nei punti vendita SportIT di Cesano Maderno e Seregno: pianifichiamo insieme la scarpa ideale per le tue prossime gare o per la tua voglia di correre.

Anna a Cesano e Alberto a Seregno ti consiglieranno in base agli allenamenti in programma e ai tuoi prossimi obiettivi.

E come sempre, ti daranno modo di provare ogni scarpa running in negozio sul tapis roulant.

Corri in negozio: ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*