Summer Running: corri con la maglietta giusta!

3 Luglio 2019  |  Redazione Running

Finalmente estate! Eh sì, perché ci eravamo un po’ rotti le scatole di pioggia, temporali, cielo grigio. Chi ama correre non si ferma davanti a niente, ma volete mettere la differenza tra correre sotto un cielo azzurro e correre schiacciati dal cielo grigio?

Bello il caldo, quindi addio maniche lunghe e scaldacollo! Via libera a t-shirt, canotte, shorts e cappellini.

Ma se questo benedetto caldo fosse… troppo? Il rischio di passare da giornate fresche a giornate torride è ormai all’ordine del giorno in questo mondo climaticamente pazzerello.

La risposta a tutto questo è racchiusa in un semplice concetto: vestirsi nel modo corretto.

In questo articolo vi illustriamo alcuni prodotti che potrebbero essere interessanti per correre con prestazioni e comfort durante le giornate più calde.

La t-shirt Regulator Run Speed di X-Bionic è un concentrato di tecnologia per comfort e benessere del runner. CLICCA SULLA FOTO per acquistarla!

L’avete visto Avengers End Game? Il prodotto da cui partiamo un po’ ricorda quelle atmosfere, suggestioni da Capitan America.

Non parliamo di Under Armour, almeno per il momento, ma di un marchio tecnicissimo che fa prodotti incredibilmente tecnologici: si chiama X-Bionic.

Tra i prodotti della nuova collezione primavera-estate 2019 spicca la T-Shirt Regulator Run Speed, una vera e propria “armatura” che garantisce ventilazione e freschezza durante la corsa.

Il risultato è dato dalla combinazione da un lato del materiale, dall’altro dalla struttura che combina sistema compression e zone di aerazione.

La pressione parziale sviluppata su zone mirate del corpo riduce le vibrazioni muscolari, quindi anche la sensazione di fatica e di movimenti inutili, mentre un canale di aerazione verticale, chiamato Venus XT Rip, garantisce il passaggio dell’aria ed evita il ristagno del sudore.

Il tutto, combinato con il vero punto forte di questo prodotto, ovvero il Sistema 3D BionicSphere, che funge da termoregolatore della temperatura corporea.

Il particolare disegno a “Y” della Twyce G2 di X-Bionic favorisce il deflusso del sudore.

Ovviamente di questa t-shirt X-Bionic esiste anche la versione femminile, così come lo short Regulator Run Speed.

Poi, se più che a Capitan America vi ispirate a Iron Man, ecco allora la T-Shirt Twice G2 Run, con una particolare tecnologia chiamata ThermoSyphon: gli elmenti a forma di “Y” favoriscono la termodinamica del corpo e ottimizzano la gestione del sudore.

E’ un prodotto top, che ha anche un prezzo decisamente elevato, ma siamo davanti a un capo innovativo, disegnato non solo per chi corre, ma SU chi corre.

Basti pensare che il disegno delle maniche è ottimizzato ergonomicamente per facilitare la rotazione del braccio durante il gesto della corsa…

Supereroi quotidiani

Siamo partiti con il meglio, e con i prodotti dedicati a chi fa del running quasi una religione.

Ma sappiamo bene che lì fuori ci sono tanti “supereroi quotidiani“, che corrono per piacere, per dimagrire, per stare in forma, o più semplicemente per godere di qualche ora all’aria aperta.

I supereroi quotidiani siamo anche noi che corriamo dai 6 minuti e 30 in su

Non cerchiamo la prestazione, ma piuttosto l’emozione, il senso del benessere. E’ a noi che sono dedicati prodotti più economici, meno “spaziali”, ma al contempo funzionali e confortevoli.

Asics è un marchio che è un’icona del running. Le nuove maglie Running SS Top sono dedicate a coloro che vogliono il massimo nel rapporto qualità-prezzo.

Si tratta di t-shirt sintetiche, ma dotate di altissima traspirabilità.

La T-Shirt Running SS Top di Asics è dotata di altissimo rapporto qualità-prezzo. CLICCA SULLA FOTO per acquistarla!

Per chi vuole spendere qualcosina di più c’è invece la Running Icon SS Top, realizzata in poliestere, quindi leggerissima, ma al contempo molto traspirante e, cosa importantissima, ad asciugatura rapida (Tecnologia D1).

Se preferite invece la casa del baffo, Nike, un prodott come la t-Shirt Dry Miler è ormai un’istituzione.

Molti sono i corridori che apprezzano la qualità del tessuto Nike Dri-Fit, perché molto traspirante e velocissimo ad asciugare.

Chi corre con la Dry Miler sa che la vestibilità è perfetta: il collo è disegnato per evitare fastidi durante il movimento della corsa, e le cuciture, piatte, non disturbano durante lo sfregamento della maglia sulla pelle.

Molto interessanti, e sicuramente utili in ambito sicurezza, i dettagli catarifrangenti che ci permettono di correre al buio e di essere sempre ben visibili da parte degli automobilisti.

Per le donne, è disponibile una versione in canottiera running, sempre realizzata in Dri-Fit.

Anche lo stile vuole la sua parte

In ambito running in questi anni Diadora non è stata a guardare, realizzando linee di scarpe (chi non conosce le mitiche Blushield?) e di abbigliamento ad hoc per chi corre.

La T-shirt da donna Skin SS è molto traspirante grazie al tessuto Diadora. CLICCA SULLA FOTO per acquistarla!

Se parliamo di prodotti running per l’estate Diadora, non possiamo non citare le T-Shirt Skin SS, oppure le Bright, o le Sun Lock.

Il comune denominatore è uno solo: il comfort del corridore.

Tutte realizzate in poliestere, oppure in miscela di poliammide e poliproprilene, le t-shirt da running Diadora sono dotate di una vestibilità utile a non disturbare il runner nella corsa, oltre ad avere diverse zone traforate per far sì che il sudore fuoriesca dal corpo, e scivoli via lungo la maglia.

La sensazione è quella della pelle asciutta nonostante si sia correndo: è qui che capiamo se un prodotto è davvero traspirante o meno!

E a proposito di traspirabilità non possiamo dimenticare Mizuno, con la sua tecnologia Dry Lite, applicata su prodotti come la T-Shirt Aereo Tee Mizuno.

Qui il livello di traspirabilità è altissimo, e si abbina alle bande catarifrangenti e un taglio delle maniche stile raglan che dà maggiore libertà di movimento.

Lo stile di questi prodotti Mizuno è più sobrio: il fluo lascia spazio all’azzurro, ai colori tenui. Perché non a tutti piace vestirsi in modo appariscente, anche se, ovviamente, colori molto accesi ci rendono più visibili, aspetto molto importante soprattutto se corriamo lungo strade con passaggio di auto e moto.

Canotta o T-Shirt?

La Supernova Tank di Adidas è molto apprezzata dal pubblico femminile. CLICCA SULLA FOTO se ti piace e vuoi acquistarla!

Fino a questo momento abbiamo parlato solo di t-shirt, ma molti appassionati runner preferiscono le canotte da running.

Danno più libertà di movimento, una sensazione di fluidità maggiore, soprattutto se le distanze sono lunghe.

Meglio una o l’altra? E’ una questione di gusti, ognuno di noi è diverso e solo l’esperienza può dare una risposta.

Il livello delle t-shirt running oggi è così elevato che quasi non si sentono, una volta indossate.

Ma è anche vero che quando fa molto caldo, avere la pelle a diretto contatto con l’aria può dare maggiore comfort.

Quello che è sicuro, è che con questi primi caldi il rischio scottature è dietro l’angolo.

Quindi, corri forte, corri sempre, ma non dimenticare mai salute e comfort!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*