fbpx

Grip Socks: puoi davvero farne a meno?

23 Novembre 2020  |  Saverio Biliotti

Le GripSocks (le calze con il grip), sono sempre più diffuse nei campi della Serie A, e non solo. La risposta alla domanda del titolo ve la diamo noi: no. Scopriamo insieme il perché!

Personalmente, provengo da una generazione, quella dei ragazzini degli anni ’90, che è cresciuta con il monito “poche ca–ate e pensa a correre e giocare”.

Attenzione, non credo che sia un concetto del tutto sbagliato, ma come spesso accade, ci vuole equilibrio e bisogna saper riconoscere il superfluo dal necessario.

Uno degli aspetti che più di tutti odiavo, ed ho continuato ad odiare fino agli ultimi anni, era la consegna dei completi da partita la domenica, giorno della partita, e la poca attenzione ad un prodotto fondamentale: le calze.

Il passato? No, grazie!

Rotte, usurate (specialmente a fine stagione), semplicemente di bassa qualità.

Un vero incubo, pensando che poi in settimana si aveva la libertà di allenarsi con le calze che volevamo: ok in linea come colori, ma sempre con un buon tasso di tolleranza.

E la domenica mi fai fare 90 minuti con una calza così pessima?!

Ecco come sono nate le gripsocks, e le calze “corte” per il calcio in genere. Per una necessità.

Devo dire che sono stato un precursore della cosa, e che oggi sicuramente nessuno mi guarda in maniera strana, ma i magazzinieri che mi hanno lanciato sguardi di odio sono stati tanti.

I primi tempi tagliavo una calza per ogni completo, così da avere sempre i miei “manicotti” la domenica, poi siamo passati all’acquisto di calze dello stesso colore (così tagliavo le mie), fino (finalmente) ai Tube di Pdx che hanno permesso di avere tutto ciò che volevo: calza grip indossata sotto e calza colorata lunga che non aveva bisogno di nulla, andava solo indossata.

Oggi, specialmente perché nei professionisti ormai 99/100 utilizzano questa pratica, si è capito che il piede ha davvero bisogno di stare all’interno di una calza grip che non permetta “scivolamenti” e sia confortevole, sia ben aderente allo scarpino e rispetti chiaramente i colori della società di appartenenza.

Tutto assolutamente, per fortuna possibile, con le Pdx Perfect Plus. E addio agli incubi delle calze di “cartone” della domenica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*