Top 5: le cinque scarpe da calcio più belle del 2017

Gennaio, si sa, è tempo di speranze per l’anno nuovo e di bilanci dell’anno passato. Abbiamo preso al volo l’occasione per stilare la Top 5 delle scarpe da calcio uscite nel 2017. Tra ritorni di fiamma e new entry, la scelta è stata ardua…

Lo sappiamo, siete scossi. Siete rientrati al lavoro dopo la pausa natalizia, è stata dura. Magari con qualche chilo in più e con indosso l’immancabile sciarpa che vostra suocera ha pensato bene di regalarvi per l’ennesima volta. Ah, maledetto gennaio.

Poi quest’anno, dai, ci sono pure due settimane di sosta del campionato, ci rendiamo conto?

Alt, fermi tutti. Diamo un taglio ai soliti clichè e buttiamoci a bomba nel mondo pallonaro fatto di scarpe, maglie in anteprima e nuove uscite. Qui la musica cambia. Già, perchè se è vero che gennaio, solitamente, non presenta grandissime novità nel panorama delle nuove collezioni, è anche vero che l’occasione è ghiotta per fare qualche bilancio dell’anno appena finito. E in modalità football nerds questo può essere un giochino molto divertente per tirarci su di morale da questo grigiore invernale, reso più cupo dalla mancanza di Serie A e campionati affini.

E allora, diamo un’occhiata insieme alla Top 5 delle scarpe da calcio uscite nel 2017. Pronti per il countdown?

5) Nike Premier 2.0

Nike Premier 2.0: stile classico per gli amanti della tradizione

Giù il cappello, ragazzi. Eh si, perchè in un panorama sempre più ricco di scarpe iper leggere, calzate laceless e suole ad alte prestazioni è sempre bello respirare a pieni polmoni la sensazione di classicità e stile. Tomaia scura in canguro, linguettone coprilacci old school (preso dalla Air Zoom Legend di fine millennio, vi ricordate quelle di Totti?), 13 (e non uno di più) tacchetti conici.

Non vi basta? Date un’occhiata al tallone, dove campeggia la scrittona Nike, presa in prestito dalla Tiempo 1994. Iniziate a sentirvi come Paolo Maldini? Niente paura: forse non dovrete affrontare Romario e Bebeto a Pasadena, ma la sensazione che proverete sarà in puro spirito anni ’90. Inimitabile.

Guardala qui su SportIT

4) Adidas Predator 18+ Skystalker Pack

It’s back: il 2017 ha segnato il ritorno in grande stile di Predator

Va bene, con le precedenti edizioni c’entra poco. Ma è bastato solo il nome, diciamocelo, per farci battere il cuore. Tecnicamente la scarpa è quasi impeccabile: comoda, dall’ottimo controllo, con un calcio pulito e diversi plus come Boost e suola Controlframe.

C’è anche altro, però: la colorazione in rosso/nero del collar è di prima categoria, per non parlare del tallone cromato. Insomma, non sarà l’Accelerator del 1998 (sono già passati 20 anni, incredibile), ma questa piccolina sa già come ruggire. E il fatto di essere indossata da gran parte del gotha dei testimonial Adidas non farà che accrescerne la popolarità.

It’s back.

Guardala qui su SportIT

3) Nike Hypervenom Phantom III FG Radiation Flare Pack

La scarpa Nike dei bomber d’area di rigore: il 2017 ha visto l’uscita della terza generazione di Hypervenom

I primi mesi dell’anno hanno visto il debutto della terza generazione di Hypervenom. Aggressiva, sia nel design che nella colorazione, questa è sicuramente una scarpa che si fa notare. Insomma, devi avere personalità per mettere ai piedi un attrezzo come questo.

Se entrate nel mood, però, il risultato è veramente di prim’ordine. Impatto cromatico fortissimo, concezione di collar, texture e allacciatura di livello ultra rivoluzionario. Gli ingredienti per farsi notare ci sono tutti. Poi starà a voi strabiliare il pubblico con le vostre giocate e non farvi additare come il pagliaccio della domenica. Se ve la sentite…

Guardale qui su SportIT

2) Diadora Match Winner RB K-Plus “Corsaire”

Il fascino intramontabile del vero numero 10: ecco le Diadora Match Winner “Corsaire”

Tenetevi forte, perchè la nostra Top 5 qui entra nella leggenda. Se vi sentite dei veri numeri 10, se pensate non solo di dare del tu alla palla, ma di avere del vero e proprio miele nei piedi, queste sono le vostre scarpe. Livrea bianca, blu e rossa, per un effetto che sembra studiato apposta per mettervi sul piedistallo e ammirare i vostri tocchi fatati.

Il design classico non farà altro che evidenziare la vostra propensione alla qualità assoluta. Insomma, ve lo garantiamo: chiunque vi veda con queste scarpe non potrà non pensare “Ragazzi, questo ha i piedi buoni”.

A tutto ciò si aggiunge il carico pesante. Eh si, perchè se indossi una scarpa che ha come per testimonial Roberto Baggio, che ha distanza di 20 anni rilancia la partnership con Diadora, le responsabilità si fanno pesanti. In bocca al lupo.

Guardale qui su SportIT

1) Adidas X 17+ Purespeed FG Pyro Storm Pack

Adidas X 17+ Pyro Storm Pack conquista la vetta della nostra top 5. Siete d’accordo?

Niente da dire: da amanti del controllo di palla non possiamo dire che X sia il nostro silos Adidas preferito, ma qui la casa tedesca ha davvero sbancato. Detto che a livello tecnico la costruzione rimane di prim’ordine, anche senza presentare variazioni significative, la vera forza di questa scarpa è nel look.

La colorazione è davvero fantastica. L’effetto cromatico, richiamando il nome del pack, è quello di un fiume di lava pronto a fuoriuscire, oppure quello dei carboni ardenti che covano sotto la cenere. Veramente notevole. Inoltre, questa sensazione si sposa benissimo con il claim che propone X, ovvero quello di un giocatore pronto a spaccare in due la partita.

Insomma, con queste ai piedi siete pronti davvero a fare fuoco e fiamme. Basteranno per spaventare i vostri avversari?

Guardale qui su SportIT

Ciao, sono Alessandro e sono il referente calcio di SportIT. Sin da piccolissimo, la mia passione per tutto ciò che riguarda il mondo del pallone mi ha accompagnato in tutto il mio percorso sportivo. Dall'età di 6 anni ho iniziato a praticare calcio regolarmente: ala destra dribblomane, la mia carriera si è articolata tra le varie serie dilettantistiche della Lombardia. A oggi pratico la mia passione con gli amici nel corso di tutto l'anno, giocando nei vari tornei di Milano e dintorni. Ho portato il mio interesse a diventare il mio lavoro, prima in negozio e attualmente nel mondo online, cercando di trasmettere al 100% la mia passione per il gioco. Contattatemi a football@sportit.com per chiedermi consigli o darmi qualche vostra osservazione sul sito, vi aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*